Documentario prodotto da Insolita e dall’ Istituto Storico di Modena, e di cui ho curato la scrittura, la regia e il montaggio.

Nella tradizione ebraica quando qualcuno non c’è più il modo migliore per ricordarlo è piantare un albero, perché lì c’è il deserto e quindi un albero è una sfida: la sfida del tempo, la sfida della memoria.

Trovate tutte le informazioni relative al progetto e il calendario delle proiezioni sono sul sito della nostra associazione Insolita: 

www.insolita.net